Perché ristrutturare la casa è vantaggioso

perche-ristrutturare-casa-e-vantaggioso

Promuovere la creatività

La casa può essere immaginata come un organismo che è stato generato con il progetto e partorito con la costruzione: un edificio che contiene tutti gli elementi e le caratteristiche corporee.

Ristrutturare la casa è comprendere che ogni sua parte svolge una funzione, è capire il valore agli spazi di cui si compone ed attribuirvi nuovi significati. Immagina se il primo piano di un’abitazione, che di solito ospita la zona notte, fosse dedicato alla zona giorno, un oasi di relax staccato da terra dove liberarsi dallo stress quotidiano e vivere al meglio raggiungendo un più alto livello di privacy.

Aumentare il valore dell’immobile

Ristrutturare la casa è vantaggioso perché significa migliorare la qualità della propria vita investendo sulla salubrità degli ambienti e creando degli spazi conformi alle proprie necessità.

L’insieme di tutti gli interventi di ristrutturazione finalizzati a far ottenere il massimo beneficio per chi la abita, permettono di aumentare la qualità e il valore dell’immobile.

Ridurre i costi di ristrutturazione con la detrazione fiscale del 50%

Fino al 31 dicembre 2016 per i lavori di ristrutturazione è prevista una detrazione IRPEF del 50%. In pratica ristrutturare nel 2016 conviene: lo Stato ti restituisce metà del tuo investimento e tu puoi creare la tua casa personalizzata recuperando il 50% dei costi, inclusi quelli per l’arredamento e la progettazione.

Risparmiare il 65% sugli interventi di riqualificazione energetica

Un tempo le case erano così poco isolate che gli ambienti erano troppo caldi d’estate e gelidi d’inverno. Con le attuali tecniche costruttive è possibile migliorare le prestazioni energetiche di una casa, rendendola un ambiente vivibile nel massimo comfort. Gli interventi per migliorare le prestazioni energetiche della casa, permettono di risparmiare sia sulle spese di riscaldamento invernale sia su quelle di raffrescamento estivo e godono della detrazione fiscale del 65%.

Ottenere l’aliquota IVA agevolata del 10%

Per i lavori di ristrutturazione edilizia e manutenzione realizzati sugli immobili a prevalente destinazione privata è prevista l’aliquota IVA agevolata del 10%. In caso di manutenzione straordinaria (es. piccole riparazioni eseguite all’interno del fabbricato e rifacimento degli impianti tecnologici) su immobili residenziali, l’IVA agevolata al 10% si applica alle prestazioni di servizi intese come prestazioni di lavoro e forniture.

Scegliere in base al proprio budget la qualità degli interventi di ristrutturazione

Ciò che distingue la ristrutturazione edilizia dalla nuova costruzione di una casa, è la possibilità di definire la qualità dell’intervento. Partendo da un rilievo e un’analisi dei dati che descrivono in maniera oggettiva lo stato di efficienza della casa da ristrutturare, è possibile individuare gli interventi edilizi mirati per renderla più confortevole e bella.

In base al tuo budget e agli incentivi fiscali, mentre la abiti, puoi dilazionare nel tempo i costi degli interventi necessari a concludere la ristrutturazione.

by Katia Durì in perché ristrutturare

scarica-il-manuale per ristrutturare
Title
Perché ristrutturare la casa è vantaggioso
Article Name
Perché ristrutturare la casa è vantaggioso
Description
Ristrutturare la casa è vantaggioso, permette di migliorare la qualità della propria vita investendo sulla salubrità degli ambienti
Author
Programma Sinergia